Leone Ascendente Vergine

Il segno zodiacale del leone, che si suole riportare in quinta posizione all'interno della comune sequenza dei segni zodiacali che viene usata nella tradizione occidentale astrologica, quando va ad incontrare il segno della vergine quale suo ascendente, trova il modo di completare la sua personalità con ciò che più di interessante possa offrire, andando quindi a creare un vero e proprio unicum, grazie al quale le tendenze all'azione ed all'impulsività che sono proprie del leone, finiscono per essere smorzate dalla ricerca della riflessione e della razionalità tipica della vergine. Le persone che sono venute al mondo nel periodo di influenza del segno zodiacale del leone, trovando in qualità di ascendente il segno della vergine, possono quindi approfittare di questo mescolamento tra qualità differenti e pure complementari, raggiungendo in questo modo un quadro complessivo in cui la voglia di razionalità spicca in modo molto marcato, riuscendo a segnare il ritmo all'insegna di una vita vissuta senza lasciarsi trascinare dall'impeto. Le donne e gli uomini che sono nati sotto il segno zodiacale del leone, che vadano a trovare in qualità di ascendente il segno della vergine, non incontrano alcun tipo di problema nel gestire le proprie risorse in modo oculato ed efficace, ponendosi degli obiettivi sul lungo termine che si rivelano poi essere delle vere e proprie pietre miliari. Grazie anche a tutto ciò, le amiche e gli amici del segno zodiacale del leone con l'ascendente vergine, sanno vivere al meglio l'amore, lasciandosi anche andare alla passionalità, cedendo alla voglia di novità.