Sagittario Ascendente Vergine

Il segno zodiacale del sagittario, al quale si suole assegnare la nona posizione entro la comune sequenza dei segni zodiacali che viene usata ed interpretata da parte dell'astrologia occidentale, in presenza del segno della vergine in qualità di ascendente, non riesce ad approfittare nel migliore dei modi della possibilità dell'associazione tra le qualità tipiche dei singoli segni, in una sorta di incompleta unione tra caratteristiche che, così facendo, rischiano di non dare i risultati positivi che si spererebbe di vedere, generando piuttosto delle situazioni di conflittualità, che si manifestano sottoforma di incostanza ed incoerenza dilaganti. In ragione di ciò, le donne e gli uomini che sono venuti al mondo durante il periodo di influenza del segno zodiacale del sagittario il cui ascendente si collochi in vergine, rischiano di non ottenere quei risultati interessanti che meriterebbero di raggiungere, anche grazie alle notevoli capacità di cui sono dotati: in effetti amano studiare e sanno veramente dare tanto in ciò che fanno, tuttavia, spesso ambiscono ad ottenere dei risultati in campi come la spiritualità e la religione, dove tuttavia non raccolgono grandi soddisfazioni. Le persone nate sotto il segno del sagittario con la vergine in qualità di ascendente, inoltre, aspirano a realizzare le loro ambizioni nelle discipline artistiche, per le quali sono anche portate, pur tuttavia non riuscendo sempre a compiere il loro percorso in modo costante e determinato. Amiche e amici del sagittario con l'ascendente in vergine: coltivate le vostre passioni con costanza, solo in questo modo potrete ottenere i risultati sperati!