Articoli di Segni Zodiacali:

 
  Accetto il trattamento dei dati
Accetto informativa per dati personali
Pesci

Pesci

I pesci rappresentano nella sequenza convenzionale adottata dall'astrologia il dodicesimo e ultimo dei segni zodiacali, la cui influenza si manifesta su tutte le persone nate nel periodo di tempo compreso tra il 20 febbraio e il 20 marzo, tenuto presente che le date di inizio, rispettivamente, di fine del periodo di influenza del segno zodiacale sono indicative e che vanno verificate di anno in anno, prendendo visione di quanto indicato nelle effemeridi.

I pesci, come detto, rappresentano il dodicesimo ed ultimo segno dello zodiaco segno l'astrologia occidentale: questo segno zodiacale si caratterizza per l'appartenenza all'elemento dell'acqua, presentandosi come segno la cui qualità è mobile, con il domicilio in Nettuno e Giove, con la sua esaltazione nella Luna, il suo esilio in Mercurio e, infine, la sua caduta in Urano.
I nati sotto il segno dei pesci sono soliti apprezzare il verde acqua o il turchese, quali colori preferiti, amando quindi tutte le forme di rappresentazione di questi due colori, che ben rappresentano l'appartenenza di questo segno zodiacale all'elemento dell'acqua. Del resto, la pietra portafortuna preferita da coloro i quali appartengono al segno dei pesci è l'acquamarina, una bella pietra preziosa che si presenta con un colore che, nuovamente, riflette la natura acquea di questo segno, oltre ad una naturale propensione all'introspezione, anche questa simboleggiata dal colore che per eccellenza caratterizza l'intelletto, cioè, il verde acqua. Gli individui nati sotto l'influenza del segno zodiacale dei pesci, portano sempre con sé qualche cosa in cui sia presente lo stagno, elemento fondamentale tra i metalli. In ragione della presenza di Giove nel domicilio dei pesci, i nati sotto questo segno zodiacale avranno modo di approfittare particolarmente della benevolenza del giorno dedicato proprio a giove, cioè, il giovedì.

Le persone che sono venute al mondo in concomitanza con l'influenza del segno zodiacale dei pesci sono generalmente caratterizzate dall'assenza di un equilibrio vero e proprio che permetta a queste ultime di decidere quale percorso intraprendere e, soprattutto, di seguire fino in fondo una direzione prestabilità. Questa caratteristica è certamente ravvisabile osservando semplicemente il simbolo grafico stesso del segno zodiacale, che ripropone due pesci contrapposti, che quindi non portano ad un'unica destinazione, infondendo ai nati sotto il segno dei pesci quell'indecisione che li caratterizza in modo così profondo. Questa incapacità di decidere e di seguire un dato percorso porta coloro i quali sono nati sotto il segno dei pesci a lasciarsi influenzare dalle opinioni altrui, ora in modo positivo ora in modo negativo, anche in ragione di una grande capacità di comprensione nei confronti del prossimo, cui si aggiunge una sostanziale fiducia nella bontà degli altri, elementi questi che danno agli appartenenti al segno dei pesci la capacità di osservare con realismo e pragmatismo ciò che li circonda.
A causa della loro intrinseca instabilità, gli individui nati sotto il segno dei pesci non sono caratterialmente molto forti, anzi, spesso sono costretti a nascondere la loro fragilità, comportandosi in modo riservato, senza far trapelare le più recondite e interessanti qualità di cui sono dotati, divenendo un enigma quasi per loro stessi. La grande versatilità di cui sono dotati coloro i quali appartengono al segno dei pesci li porta ad amare gli stravolgimenti, associando a questi eventi anche una naturale inclinazione al proprio sacrificio, dettato da una grande volontà di aiutare il prossimo, soprattutto con un'attenzione speciale a coloro i quali cedono alla pigrizia e al pessimismo.

I nati nel periodo di influenza del segno zodiacale dei pesci sanno veramente offrire tanto in amicizia, perché la loro naturale propensione alla generosità e al sacrificio li porta a condividere un senso di solidarietà anche nei momenti più difficili, garantendo un supporto solido e di cui è possibile veramente fidarsi. Il nato sotto il segno dei pesci, del resto, può anche contare su un intuito piuttosto efficace, che lo porta a capire le situazioni con grande rapidità e, a causa di questa propensione a essere di aiuto al prossimo, arriva persino a mettere in secondo pieno le sue necessità.

In ragione della loro predisposizione all'introspezione, i nati sotto il segno dei pesci rischiano di non trovare in amore ciò che vorrebbero: essendo degli idealisti, difatti, rischiano di non percepire in modo chiaro la natura del proprio partner, divenendo vittime delle loro stesse illusioni. Le donne e gli uomini nate sotto il segno dei pesci cercano in amore un partner che sappia dare al rapporto tanta fantasia, un po' di determinazione e dolcezza.