MENU

Frasi sul mondo

Nel vasto panorama delle parole e delle idee, il nostro mondo si dipana attraverso un intricato intreccio di lingue, culture e prospettive. Le frasi sul mondo che emergono da questo intricato tessuto sono come piccoli frammenti di saggezza, che si fondono per creare un mosaico ricco e diversificato. Questa è una raccolta di frasi sul mondo che si propone di esplorare questo vasto patrimonio di pensieri, proverbi e aforismi provenienti da ogni angolo del globo.

Questa non è solo una raccolta di frasi belle sul mondo, ma un invito a un viaggio emozionante attraverso la complessità della condizione umana. Le frasi belle sul mondo qui raccolte sono una testimonianza del modo in cui diverse culture affrontano le sfide della vita, esprimono gioie e dolori, e trasmettono saggezza attraverso il passare del tempo. Dal Giappone all'Africa, dall'Europa all'America Latina, ognuna delle frasi celebri sul mondo di questa raccolta è un ponte che collega le esperienze umane in modi sorprendenti e stimolanti.

Iniziamo il nostro viaggio con frasi celebri sul mondo che riflettono sulla natura mutevole del tempo e sulle sfide della vita quotidiana. Attraverso la saggezza orientale, scopriremo l'importanza della pazienza e della riflessione, mentre le espressioni dell'Africa ci mostreranno la forza della comunità e della connessione umana. Le frasi europee ci porteranno in un mondo di arte, filosofia e cultura, mentre le Americhe ci regaleranno la diversità delle prospettive e delle storie di resilienza.

Questa raccolta di frasi sul mondo è una celebrazione della ricchezza linguistica del nostro pianeta, un inno alla diversità che arricchisce le nostre vite. Ogni frase è una finestra aperta su un nuovo modo di vedere il mondo, una piccola pietra preziosa nel mosaico della nostra comprensione collettiva. Che tu sia un amante delle parole, un viaggiatore della mente o semplicemente in cerca di ispirazione, "Riflessioni Universali" ti invita a immergerti in un viaggio straordinario attraverso le sfumature della lingua e della cultura. Preparati a essere ispirato, sfidato e, soprattutto, connesso con il cuore pulsante di ciò che ci rende umani.

La raccolta delle più belle frasi sul mondo

1. Il mondo è un puzzle i cui pezzi ognuno di noi mette insieme in modo diverso.
David Viscott (1938-1996) psichiatra e scrittore americano.

2. La storia del mondo è la somma di ciò che sarebbe stato evitabile.
Bertrand Russell (1872-1970) filosofo, matematico e scrittore britannico.

3. Il mondo appartiene a coloro che nascono per conquistarlo e non a coloro che sognano di poterlo conquistare.
Fernando Pessoa (1888-1935) poeta portoghese.

4. Il mondo reale è molto più piccolo del mondo immaginario.
Friedrich Nietzsche (1844-1900) filosofo tedesco.

5. Il mondo è una commedia per chi pensa e una tragedia per chi sente.
Sir Hugh Seymour Walpole (1844-1941) romanziere inglese

6. Abbiamo modificato così radicalmente il nostro ambiente che ora dobbiamo modificare noi stessi per poter esistere al suo interno.
Norbert Wiener (1894-1964) matematico americano che fondò la scienza

7. Non credere a quello che ti dicono del mondo (nemmeno a quello che ti dico), ti ho già detto che il mondo non si conta.
Mario Benedetti (1920-2009) scrittore e poeta uruguaiano.

8. Leggiamo male il mondo e poi diciamo che ci inganna.
Rabindranath Tagore (1861-1941), filosofo e scrittore indiano.

9. Ed è così che va il mondo. Ci sono momenti in cui vorrei sinceramente che Noah e il suo gruppo avessero perso il treno.
Mark Twain (1835-1910) scrittore e giornalista americano.

10. Prova a lasciare questo mondo un po' migliore di come lo hai trovato.
Robert Baden-Powell (1857-1941) soldato e scrittore britannico.

11. Il mondo non è stato creato nel tempo, ma con il tempo.
Sant'Agostino (354-430) Vescovo e filosofo.

12. Porto nel mio mondo che fiorisce tutti i mondi che hanno fallito.
Rabindranath Tagore (1861-1941), filosofo e scrittore indiano.

13. Quando hai vent'anni, pensi di aver risolto l'enigma del mondo; A trent'anni ci riflette, a quaranta scopre che è insolubile.
Johann August Strindberg (1849-1912), scrittore svedese.

14. Il mondo nasce in noi, come riconobbe Cartesio, e dentro di noi acquisisce la sua influenza abituale.
Edmund Husserl (1859-1938) filosofo tedesco.

15. Evitiamo, quindi, di soppiantare quello degli altri con il “nostro mondo”.
José Ortega y Gasset (1883-1955) filosofo e saggista spagnolo.

16. Il mondo è stato creato per essere ricreato.
Georges Duhamel (1884-1966), scrittore francese.

17. Il mondo è la somma totale delle nostre possibilità vitali.
José Ortega y Gasset (1883-1955) filosofo e saggista spagnolo.

18. La visione del mondo più pericolosa è quella di chi il mondo non l’ha mai visto.
Karl Wilhelm Von Humboldt (1767-1835) politico prussiano.

19. Il mondo sta diventando una caverna proprio come quella di Platone: tutti guardano le immagini e credono che siano realtà.
José Saramago (1922-2010) scrittore portoghese.

20. Non puoi sperare di costruire un mondo migliore senza migliorare le persone.
Marie Curie (1867-1934) fisico francese.

21. Com'è meraviglioso che nessuno abbia bisogno di aspettare un solo istante prima di iniziare a migliorare il mondo!
Anne Frank (1929-1945) ragazza ebrea tedesca.

22. Il mondo non è uno spettacolo, è un campo di battaglia.
Giuseppe Mazzini (1805-1872) politico italiano.

23. È ovvio che il mondo sta andando all’inferno. L’unica possibilità possibile è cercare di evitare che le cose succedano così.
Robert Oppenheimer (1904-1967) fisico americano.

24. Se vinciamo qui, vinceremo ovunque. Il mondo è un posto bellissimo, che vale la pena difendere e odio lasciarlo.
Ernest Hemingway (1899-1961) scrittore americano.