MENU

Oroscopissimi
Oroscopissimi

Scopri come sarà il tuo 2022

In regalo per te LIBRO DEGLI OROSCOPI 2022
con le previsioni segno per segno!

RICEVI IL LIBRO!

Frasi sul dolore

A tutti purtroppo è capitato almeno una volta nella vita di soffrire un dolore, quindi sappiamo che è un'emozione molto triste e che ci fa sentire abbattuti, malinconici e senza la forza di andare avanti. In molti casi, questa sensazione si calma in parte quando siamo in grado di leggere frasi sul dolore che ci facciano sentire compresi e capiti, visto che sono state scritte da altre persone che hanno sofferto e che hanno voluto condividere a parole il loro stato d'animo. Semplicemente questo gesto, ovvero leggere delle frasi sul dolore, esprimendo con le parole ciò che avverti, ti aiuterà a liberarti di questo fardello.

In questo articolo abbiamo quindi voluto raccogliere le più belle frasi sul dolore per esorcizzare le delusioni e riuscire a superare questi momenti duri della vita. In questo elenco troverete moltissime frasi famose sul dolore opera di grandi autori, poeti e filosofi del passato che si sono espressi in merito a questo tema delicato ma così condiviso dal genere umano; ma anche parole scritte da autori anonimi e contemporanei che hanno condiviso con il mondo la loro sofferenza.

Ideali da condividere su ogni social, questi aforismi e frasi celebri sul dolore vi aiuteranno anche ad essere di conforto a una persona che vi sta accanto e che magari in questo momento sta affrontando proprio questo tipo di stato d'animo per le più svariate ragioni. Potreste pensare che questa sensazione dolorosa non uscirà mai dal vostro cuore, ma col tempo scoprirete che anche i dolori più forti finiscono per allentarsi, e che il vostro cuore potrà tornare di nuovo in uno stato di pace e tranquillità. Dunque vi invitiamo a continuare questa lettura e a scoprire le migliori frasi sul dolore per sopportare e superare al meglio questo difficile periodo!

Frasi celebri sul dolore

Di seguito abbiamo preparato per voi una ricca selezione delle più belle e profonde frasi sul dolore per aiutarvi ad analizzare questi sentimenti da diversi punti di vista e magari superandoli con maggiore forza. Buona fortuna!

1. Il dolore è inevitabile, ma la sofferenza è facoltativa. Buddha (563 a.C.-486 a.C.) Fondatore del buddismo.

2. Non voglio pensare perché non voglio che il dolore del cuore si unisca al dolore del pensiero. Emilio Castelar (1832-1899) politico spagnolo.

3. Non ridere mai delle lacrime di un bambino. Tutti i dolori sono uguali. Charles Van Lerberghe (1861-1907) poeta belga, scrittore di racconti e drammaturgo.

4. Il vero dolore è quello che si soffre senza testimoni. Marco Valerio Marcial (40-104) poeta latino.

5. Il tempo non cancella i grandi dolori, ma li intorpidisce. George Sand (1804-1876) scrittore francese.

6. Il vero dolore, che ci fa soffrire profondamente, a volte rende serio e costante anche l'uomo sconsiderato; anche i poveri in spirito diventano più intelligenti dopo un grande dolore. Fëdor Dostoevskij (1821-1881) romanziere russo.

7. Dio ha messo il piacere così vicino al dolore che spesso piangiamo di gioia. George Sand (1804-1876) scrittore francese.

8. Il dolore che non viene sfogato con le lacrime può far piangere altri organi. Francis J. Braceland (1900-1985) psichiatra americano.

9. Nessuno può liberare gli uomini dal dolore, ma sarà perdonato a Colui che ravviva in loro il coraggio di sopportarlo. Selma Lagerlöf (1858-1940) scrittrice svedese.

10. Ci sono dolori che uccidono: ma sono più crudeli quelli che ci lasciano la vita senza mai permetterci di goderne. Antonie L. Apollinarie Fée (1789-1874) farmacista e naturalista francese.

11. Dio sussurra e parla alla coscienza attraverso il piacere, ma le grida attraverso il dolore: il dolore è il suo megafono per risvegliarsi in un mondo assonnato. Clive Staples Lewis (1898-1963) scrittore britannico.

12. Tutta la scienza viene dal dolore. Il dolore cerca sempre la causa delle cose, mentre il benessere è incline a stare fermo e a non guardare indietro. Stefan Zweig (1881-1942) scrittore austriaco.

13. Il dolore, quando non diventa un boia, è un grande maestro. Concepción Arenal (1820-1893) scrittore e sociologo spagnolo.

14. Benvenuto dolore se è motivo di pentimento! Friedrich Hegel (1770-1831) filosofo tedesco.

15. Chi sa del dolore, tutto sa. Dante Alighieri (1265-1321) scrittore e filosofo italiano.

16. Il dolore silenzioso è il più terribile. Jean-Baptiste Racine (1639-1699) poeta tragico francese.

17. Il dolore ha un grande potere educativo; ci rende migliori, più misericordiosi, ci rivolge a noi stessi e ci convince che questa vita non è un gioco, ma un dovere. Cesare Cantù (1804-1895) storico italiano.

18. Molto poco la vita insegnava a coloro a cui non insegnavano a sopportare il dolore. Arturo Graf (1848-1913) scrittore e poeta italiano.

19. Il dolore è, di per sé, una medicina. William Cowper (1731-1800) poeta britannico.

20. Quando il dolore è insopportabile, ci distrugge; quando non ci distrugge, è sopportabile. Marco Aurelio (121-180) imperatore romano.

21. Il dolore è più forte tra i più forti. Come il cancro. Antonio Gala (1930-?) Drammaturgo, poeta e romanziere spagnolo.

22. Il dolore è per l'umanità un tiranno più terribile della morte stessa. Albert Schweitzer (1875-1965) filosofo, medico e scrittore tedesco.

23. Ogni uomo assomiglia al suo dolore. André Malraux (1901-1976) è stato uno scrittore e politico francese.

24. Il dolore è la dignità della sfortuna. Concepción Arenal (1820-1893) scrittore e sociologo spagnolo.

25. Il dolore può diventare un'autorità a cui assoggettarsi. Anonimo

26. Il dolore è più forte se gli permetti di governarti. Lavora sulla tua volontà e avrai le redini della tua vita. Anonimo

27. La corona reale non toglie il mal di testa. George Herbert (1593-1633) Poeta religioso inglese.

28. Il dolore offre sempre ciò che promette. Germaine de Staël (1766-1817) scrittrice e intellettuale francese.

29. Non fatevi spaventare dal dolore; o finirà o finirà te. Seneca (2 a.C.-65) filosofo latino.

30. Il dolore è un male che un rimedio qualunque potrebbe solo irritare. Thomas Corneille (1625-1709) è stato un drammaturgo francese.

31. Da qualche parte nell'anima si estendono i deserti della perdita, del dolore fermentato; brughiere scure accovacciate dietro i paesaggi dei giorni. Sealtiel Alatriste (1949-?) Editore e scrittore messicano.

32. Si diventa grandi solo misurando la piccolezza del proprio dolore. Ernst Wiechert (1887-1950) scrittore tedesco.

33. L'arte della vita è l'arte di evitare il dolore. Thomas Jefferson (1743–1826) politico statunitense

34. Chi potrebbe affermare che un'eternità di beatitudine può compensare un istante di dolore umano? Albert Camus (1913-1960) scrittore francese.

35. Se è vero che ci abituiamo al dolore, com'è possibile che negli anni soffriamo sempre di più? Cesare Pavese (1908-1950) poeta e romanziere italiano.

36. I traumi non scompaiono disdegnandoli; sono una medusa persistente che attende all'ombra e alla prima occasione attacca con i suoi peli di serpente. Isabel Allende (1942-?) · Scrittore cileno.

37. Solo il dolore è l'eterno re della terra, e la fortuna trova il sinistro e strappa con la mano destra. Carlo Bini (1806-1842) scrittore italiano.

38. Non vedete quanto sia necessario un mondo di dolori e problemi per educare la nostra Intelligenza e trasformarla in Anima? John Keats (1795-1821) poeta inglese.

39. L'uomo che il dolore non ha educato sarà sempre un bambino. Nicolas Tommaseo (1802-1874) scrittore e linguista italiano.

40. Se avessi la scelta tra l'esperienza del dolore e il nulla, sceglierei il dolore. William Faulkner (1897-1962) scrittore americano.

41. Chi volesse che l'uomo non conoscesse il dolore eviterebbe allo stesso tempo la conoscenza del piacere e ridurrebbe l'uomo stesso al nulla. Michel de Montaigne (1533-1592) scrittore e filosofo francese.

42. Gioia e dolore non sono come l'olio e l'acqua, ma coesistono. José Saramago (1922-2010) scrittore portoghese.

43. Il dolore e la sofferenza sono sempre inevitabili per una grande intelligenza e un cuore profondo. Le persone davvero fantastiche, penso, hanno una grande tristezza sulla terra. Fëdor Dostoevskij (1821-1881) romanziere russo.

44. Dietro ogni cosa bella, c'è una sorta di dolore. Bob Dylan (1941-?) Cantautore, compositore e musicista americano.

45. Tutti i dolori che ci allontanano sono dolori perduti. Simone Weil (1909-1943) filosofa e attivista politica francese.