MENU

Frasi sulla Sicilia

La Sicilia è una regione ricca di bellezze, con il suo bel mare, che tutto il mondo le invidia, e i suoi sapori inconfondibili. Le parole non sempre sono in grado di rendere giustizia a questo splendido luogo, ma le frasi sulla Sicilia descrivono le sue bellezze e la sua unicità.

Abbiamo, quindi, deciso di realizzare una raccolta con le più belle frasi sulla Sicilia, in cui abbiamo aggiunto anche tantissime frasi sulla Sicilia tumblr, splendide frasi celebri sulla Sicilia e frasi famose sulla Sicilia scritte e pronunciate da personaggi famosi che la Sicilia l’hanno vissuta e respirata.

Le frasi sulla Sicilia tumblr esprimono con poche semplici parole la vera essenza di questa regione, un’isola che unisce natura, storia, cultura, colori e sapori.

Tra le frasi celebri sulla Sicilia non possono mancare quelle dedicate al cibo, alla strepitosa cucina siciliana che suscita dolci ricordi.

Nella raccolta ci sono anche tantissime frasi famose sulla Sicilia provenienti da libri, canzoni e tanto altro, che appartengono sia a personaggi del passato che a quelli di oggi.

Ma vediamo adesso quali sono le più belle ed emozionanti frasi sulla Sicilia da leggere e condividere.

La raccolta delle più belle frasi sulla Sicilia

1. “Tutta la Sicilia è una dimensione dell'immaginario”.
— Leonardo Sciascia

2. “Se un uomo trascorresse un solo giorno in Sicilia e chiedesse: 'Cosa bisogna vedere?' Gli risponderei senza esitazione: "Taormina". È solo un paesaggio, ma un paesaggio dove trovi tutto ciò che sulla terra sembra fatto per sedurre gli occhi, la mente e l'immaginazione.”
— Guy de Maupassant

3. “Non invidio il paradiso di Dio perché sono così soddisfatto di vivere in Sicilia.”
—Federico II di Svevia

4. “Andare in Sicilia è meglio che andare sulla luna.”
— Gabriel Garcìa Màrquez

5. “La Sicilia è un'isola fuori dal tempo, dove gli eventi passati perdurano in un presente esterno, una spiaggia sulla quale le maree delle civiltà successive hanno ammucchiato disordinatamente i loro tesori assortiti.”
— Vincent Cronin, Il favo d'oro

6. “Palermo era adorabile. La città con la posizione più bella del mondo: sogna la sua vita nella Conca d'Oro, la splendida valle che si trova tra due mari. I limoneti e gli aranci erano assolutamente perfetti”.
-Oscar Wilde

7. “Questo è ciò che volevo che la Sicilia fosse, qualcosa che lenisse la mia anima in frantumi. Basta poco: un piatto di buona pasta. In questo caso si tratta dei famosi spaghetti al nero di seppia (spaghetti e seppia).”
— Anthony Bourdain

8. “…Il sesto giorno,
Dio compì la Sua opera
E, compiaciuto di tutta la bellezza che
aveva creato,
prese la Terra nelle Sue mani
e la baciò.
Lì, dove ha messo le Sue labbra,
Quella è la Sicilia”.
— Renzino Barberà

9. "Il clima è delicato, l'aria dolcissima,
Fertile l'isola, il tempio supera di gran lunga
La lode comune che porta."
— William Shakespeare (Il racconto d'inverno)

10. “Tutte le espressioni siciliane, anche le più violente, sono davvero appagamento di desiderio: la nostra sensualità è una smania di oblio, il nostro sparare e accoltellare una smania di morte; la nostra pigrizia, i nostri sorbetti speziati e drogati, una smania di voluttuosa immobilità, cioè di nuovo morte; la nostra aria meditativa è quella di un vuoto che vuole scrutare gli enigmi del nirvana.”
— Giuseppe Tomasi di Lampedusa, Il Gattopardo

11. “Tutto ciò che la natura ha di grande, tutto ciò che ha di piacevole, tutto ciò che ha di terribile, può essere paragonato all'Etna e l'Etna non può essere paragonato a niente.”
— Dominique Vivant Denon

12. “La Sicilia è la perla di questo secolo… Fin dai tempi antichi, viaggiatori dal paese più lontano… vantarsi dei suoi pregi, lodare il suo territorio, delirare per la sua straordinaria bellezza, ed evidenziare i suoi punti di forza… perché raccoglie il meglio di ogni altro paese."
— Al-Idrisi

13. “Il cibo è più essenziale dei vestiti”
— Proverbio siciliano

14. “Unni mancianu dui, mancianu tri (C'è sempre posto per un altro)”
— Proverbio siciliano

15. "I siciliani costruiscono cose come se vivranno per sempre e mangiano come se dovessero morire domani".
— Platone

16. “Odio e detesto la Sicilia in quanto la amo, e in quanto non risponde all'amore che vorrei avere per essa.”
— Leonardo Sciascia

17. “La Sicilia ha subito 13 dominazioni straniere dalle quali ha tratto il meglio e il peggio. Il susseguirsi di culture diverse ha reso la Sicilia un luogo affascinante, diverso da qualsiasi altro”.
– Andrea Camilleri

18. “Ma tu non vieni a Palermo per stare in hotel minimalisti e mangiare avocado toast; si viene a Palermo per essere a Palermo, per bere caffè espressi scuri e densi come olio grezzo, per mangiare grovigli di spaghetti appetitosi bagnati da ricci di mare burrosi, per girare le strade di notte, sentendosi perfettamente incantati in un isolato, un po' preoccupati nel prossimo. Perdersi. Dopo qualche giorno impari a svoltare in una strada perché al mattino profuma di gelsomino e caprifoglio; impari a evitare un'altra strada perché nel caldo del pomeriggio l'aria è densa della suggestione del pesce spada tre giorni dopo il suo apice.
— Matt Gould

19. "Gli aranci dell'isola sono come fuoco ardente tra i rami di smeraldo, e i limoni sono come i volti pallidi degli innamorati che hanno passato la notte a piangere."
— Abd ar-Rahman di Trapani

20. “La regione più bella d'Italia: una splendida orgia di colori, profumi e luci…una grande delizia”
- Sigmund Freud

21. “La Sicilia è più bella di qualsiasi donna.”
— Truman Capote

22. “Il Sud d'Italia e la Sicilia furono un dono degli dei ai Greci.”
—Salvatore Furnari

23. “Aver visto l'Italia senza aver visto la Sicilia è non aver visto affatto l'Italia, perché la Sicilia è la chiave di tutto.”
– Goeth