MENU

Nati il 23 Marzo: segno e caratteristiche

Tutti i nati il 23 marzo sono del segno zodiacale dell’Ariete e il loro Santo Protettore è Santa Rebecca Vergine. Le persone nate in questo giorno sono generalmente soggetti perspicaci e flessibili. In questo articolo ti sveleremo tutte le caratteristiche di questo segno zodiacale, l’oroscopo, i pregi, i difetti e le affinità di coppia.

La tua sfida nella vita è...

Prestare attenzione ai tuoi bisogni emotivi.

Come puoi fare per superarla

Capire che se non entri in contatto con i tuoi sentimenti, la tua conoscenza di te e la tua autostima saranno scarse.

Da chi sei attratto

Sei naturalmente attratto dalle persone nate tra il 24 ottobre e il 22 novembre.
Le persone nate in questo periodo condividono con te la passione per l'avventura, la varietà e la comunicazione e questo può creare tra voi un legame intenso e gratificante.

Fortuna per i nati il 23 marzo

Per condurre una vita equilibrata a volte è necessario essere in grado di smettere di pensare, di fare e semplicemente di essere; uno dei modi più efficaci per calmare la mente è entrare in contatto con la natura.

Caratteristiche dei nati il 23 marzo

I nati il 23 marzo, del segno zodiacale dell’Ariete, sono affascinati da tutto e da tutti. Sono guidati dal desiderio di imparare non solo come e perché funzionano le cose, ma anche cosa muove le persone, spingendole a compiere particolari azioni. A tal fine, tendono ad attrarre così tante persone verso di loro, aspetto che gli permetterà di alimentare ulteriormente la loro insaziabile curiosità.

Quando i nati questo giorno imparano che una buona mente e un'istruzione sono le chiavi del successo, la loro intelligenza e versatilità possono portarle ai vertici del campo o carriera scelta. Hanno una grande comprensione dei punti di forza e di debolezza degli altri, ma a volte può mancare l'empatia.

Spesso, i nati sotto la protezione del santo del 23 marzo tendono ad essere emotivamente disinteressati e poco compassionevoli nei confronti degli altri e a fare affidamento sulla conoscenza enciclopedica, piuttosto che sull'esperienza personale.
Sebbene abbiano la capacità di fare amicizia facilmente e siano spesso circondati da altri partecipanti al dibattito, i nati in questo giorno corrono il rischio di diventare osservatori piuttosto che partecipanti.

Studenti della natura umana e delle materie che li interessano di più - il significato della vita, i come e i perché delle emozioni e del comportamento umano – i nati il 23 Marzo, segno zodiacale Ariete, potrebbero trarre il massimo beneficio dall'applicazione delle loro conoscenze in merito a questi argomenti.
Il loro approccio alla raccolta delle informazioni ha i suoi punti di forza e di debolezza; non tengono conto dell'importanza della vita interiore di una persona e di come ciò possa fornire significato e conforto.

La tendenza dei nati il 23 marzo, del segno zodiacale dell’Ariete, a osservare e analizzare maggiormente le situazioni è più pronunciata tra i ventotto e i cinquantotto anni, quando imparano a riconoscere i propri bisogni emotivi e spirituali e anche quelli degli altri. Se non sono in grado di farlo, possono essere inclini a improvvisi momenti di frustrazione e a periodi di insicurezza e tristezza inspiegabili.

I nati il 23 marzo sono persone perspicaci, curiose e desiderose di imparare e, allo stesso tempo sono meravigliosamente divertenti e stimolanti e non mancano mai di sorprendere e deliziare gli altri con le loro idee.
Una volta che hanno imparato a guardare dentro e fuori da se stessi in cerca di stimoli, hanno tutto l'entusiasmo e la determinazione di cui hanno bisogno non solo per fare osservazioni sorprendenti, ma anche per agire su di loro e migliorare i momenti drammatici della vita.

Il lato oscuro

Scettico, non coinvolto, insicuro.

Le tue migliori qualità

Progressivo, perspicace, flessibile.

Amore: ascolta il tuo cuore

Fino a quando non sviluppano un vero senso di autostima, i nati il 23 marzo, segno zodiacale Ariete, sono inclini all'infedeltà.
I nati in questo giorno dovrebbero anche assicurarsi di non applicare la loro propensione all'analisi imparziale alle relazioni personali, poiché avranno conseguenze disastrose. Tuttavia, una volta che imparano a cercare con il cuore oltre che con la testa, sono amanti generosi e premurosi.

Salute: riposati di più

I nati il 23 marzo possono essere soggetti a mal di testa e ad affaticamento degli occhi, soprattutto se rimangono svegli fino a tardi e studiano, leggono o lavorano stando lunghe ore davanti al computer.
Probabilmente, i nati in questo giorno avranno un'idea abbastanza chiara di come funziona il loro corpo e del modo più efficace per prendersene cura con l’alimentazione corretta e la routine di esercizi fisici, ma devono anche capire che ogni persona è un individuo a sé stante e cosa potrebbe funzionare per una persona potrebbe non andar bene per loro.
Inoltre, i nati sotto la protezione del santo del 23 marzo dovrebbero assicurarsi di bere molta acqua, lasciando non più di tre o quattro ore tra i pasti e gli spuntini per mantenere il cervello adeguatamente alimentato.
Per quanto riguarda l’esercizio fisico più questo è vigoroso ed energico più è consigliato, in modo da dare alla loro mente una pausa dalle sue incessanti domande.

Lavoro: buoni chirurghi, informatici o creativi

I nati il 23 marzo, del segno zodiacale dell’Ariete, sono attratti dalle carriere come la medicina, la scienza, l’ingegneria, l’informatica o la progettazione di videogiochi, l’insegnamento e la psicoterapia.
Tuttavia, possono scoprire che il loro dono per l'analisi e l'osservazione li attrae verso le arti, in particolare la recitazione.
Possono anche essere attratti da una carriera nella scrittura o nel montaggio, ma qualunque sia la carriera che scelgono, il loro intelletto e la capacità di essere obiettivi li aiuteranno ad avere successo.

Un impatto sul mondo

Il percorso di vita dei nati il 23 marzo consiste nell'acquisizione della conoscenza di sé. Una volta che sono in grado di entrare in contatto con i loro sentimenti, il loro destino è studiare i fatti e fare nuove scoperte, osservazioni o ipotesi in modo che altri possano lavorare con loro.

Il motto dei nati il 23 marzo: l’amore rinvigorisce

"L'amore nel mio cuore mi rinfresca e mi ristora".

Simboli e segni

Segno zodiacale 23 marzo: Ariete
Santo Protettore: Santa Rebecca Vergine
Pianeti dominanti: Marte, il guerriero
Simbolo: Ariete
Sovrano: Mercurio, il comunicatore
Carta dei Tarocchi: Lo Ierofante (orientamento)
Numeri fortunati: 5, 8
Giorni fortunati: martedì e mercoledì, soprattutto quando questi giorni cadono il 5° e l'8° giorno del mese
Colori fortunati: rosso, azzurro
Pietra portafortuna: diamante