MENU

Oroscopissimi
Oroscopissimi

Scopri come sarà il tuo 2022

In regalo per te LIBRO DEGLI OROSCOPI 2022
con le previsioni segno per segno!

RICEVI IL LIBRO!

I Ching Esagramma 47: l'Assillo

L'i ching 47 rappresenta l'Assillo e indica un periodo particolarmente difficile di problemi, in cui la difficoltà maggiore sarà la nostra mente e il modo in cui affronta lo stress del momento. Continua a leggere per scoprire di più su l assillo ching e su come questo esagramma possa aiutarti a superare questo periodo!

Composizione dell'esagramma 47 l'Assillo

L'i ching 47 rappresenta l'Assillo ed è composto dal trigramma superiore Tui (l sereno, il Lago) e dal trigramma inferiore K'an (l'abissale, l'Acqua). Ma vediamo qualche immagine di questo esagramma per coglierne il significato.

"Oppressione. successo. Perseveranza. Il grande uomo porta fortuna. Nessun rimprovero. Quando qualcuno ha qualcosa da dire, non viene creduto".
In questa immagine dell'esagramma 47 ci viene detto che i tempi delle avversità sono l'opposto dei tempi del successo. Possono portare al successo se viene trovato l'uomo giusto. Quando un uomo forte incontra le avversità rimane attento nonostante tutti i pericoli, e questa cautela è la fonte del suo successivo successo, perché la sua stabilità è più forte del destino. Chi lascia che il suo spirito sia spezzato dalla stanchezza non riuscirà nelle sue imprese, ma se le avversità toccano solo l'uomo, creano in lui la capacità di reagire e manifestare la sua capacità. Gli uomini inferiori non sono capaci di questo. Solo l'uomo superiore porta con sé la fortuna e rimane immacolato, perché nei momenti di avversità è importante essere forti, molto più importanti delle parole.

"Non c'è acqua nel lago: l'immagine della stanchezza. L'uomo superiore rischia la vita per compiere i suoi propositi".
Questa immagine del 47 i ching ci dice che quando l'acqua non c'è più, il lago si asciuga, è prosciugato. Questo simboleggia il destino avverso nella vita umana. In questi tempi nessun uomo può accettare passivamente il destino e rimanere a guardare. Questo corrisponde agli strati più profondi dell'essere, che lo rendono superiore alle battute d'arresto del destino.

Interpretazioni dell'I Ching 47

L'esagramma che compone l'i ching 47 ci parla di esaurimento, disgrazie e limitazioni. Una situazione pericolosa in cui è molto difficile intravedere una possibile via d'uscita. I problemi si stanno accumulando per noi. Quando ciò accade, l'opzione più appropriata è accendere noi stessi. Cioè, guardare dentro di noi e scoprire gli errori commessi che ci hanno portato a questa situazione. Non è possibile avanzare nella vita, ma è possibile avanzare dentro di noi.

L'esagramma 47 ci dice di rimanere calmi e di continuare sul Sentiero della Correzione. Se concentriamo le nostre energie per migliorare, invece di sprecarle, saremo in grado di superare i problemi in modo calmo. La chiave è che la paura non si impadronisca di noi.

I mutamenti dell’esagramma 47

L'i ching 47 fisso indica che questo periodo è molto difficile. I problemi e le battute di arresto ci assillano, rendendo la nostra mente instabile e incapace di progredire. L'unica soluzione è evitare di farsi prendere dal panico e capire gli errori commessi.

La linea mobile in prima posizione dell'esagramma 47 parla dei nostri dubbi. Quelli che non ci permettono di procedere con calma. Se ci lasciamo dominare da loro, cadremo in uno stato di disperazione dal quale sarà difficile per noi uscirne. Per raggiungere questo obiettivo, possiamo solo affrontare questi dubbi con fermezza, rafforzando così la nostra volontà.

La linea mobile in seconda posizione dice che le nostre aspirazioni al successo ci fanno impegnare con altre persone. Siamo in grado di mettere da parte la moralità per ottenere ciò che ci interessa. Ma i favori concessi devono essere restituiti e ci porteranno problemi. L'unica soluzione per evitarlo è allontanarsi da queste situazioni.

La linea mobile in terza posizione dell'i ching 47 dice che l'egoismo ci domina. Per questo motivo non siamo in grado di percepire i segnali positivi che provengono dall'esterno. Dobbiamo scartare i pregiudizi e cercare di trovare il nostro equilibrio interiore. Cercare nuovi obiettivi sarà di grande aiuto.

La linea mobile in quarta posizione indica che non siamo in grado di crescere spiritualmente perché le nostre idee e i nostri pregiudizi ci fanno sentire al di sopra degli altri. L'esagramma 47 ci dice che se torniamo alla Via della Correzione, senza abbandonarla quando ci conviene, i problemi che ci riguardano finiranno per scomparire.

La linea mobile in quinta posizione dell'i ching 47 ci dice che ci sentiamo intrappolati. Siamo così tolleranti che gli altri approfittano della nostra debolezza. Per evitare che ciò accada, dobbiamo seguire la Via della Correzione. Così facendo, le persone che ci attaccano cambieranno il loro atteggiamento e scopriranno le proprie virtù.

La linea mobile in sesta posizione indica che siamo insicuri del percorso che abbiamo scelto. I dubbi non ci lasciano dormire. L'unico modo per andare avanti è rimanere saldi nella nostra volontà e nei nostri principi. Quando agiamo in questo modo saremo in grado di superare qualsiasi tipo di ostacolo.

I Ching 47: amore

L'i ching 47 amore ci dice che stiamo attraversando un momento in cui i conflitti e le incomprensioni con il nostro partner sono abbondanti. Dobbiamo essere tolleranti se vogliamo mantenere la relazione stabile nel tempo.

I Ching 47: lavoro

Secondo l'i ching 47 la situazione non è adeguata per raggiungere gli obiettivi lavorativi proposti. Dovranno essere rinviati fino a quando tutto migliorerà. Qualsiasi tipo di cambiamento che intendiamo apportare non avrà successo. È tempo di sopportare le avversità senza mai smettere di fare il nostro lavoro come facciamo sempre.

I Ching 47: benessere e salute

L'esagramma 47 indica che possono insorgere malattie legate all'addome o ai polmoni. Ma se non ignorerete il problema e ve ne occuperete senza farvi prendere dalle paranoie, le patologie regrediranno senza conseguenze.

Dunque l'i ching 47 ci invita ad agire su noi stessi e a correggere in nostri errori in questo periodo particolarmente difficile. Se cederemo alla disperazione e all'ansia, l'esagramma 47 indica che andremo incontro ad ulteriori difficoltà.